ACQUAPARCO IGNAZIA

/ / DOVE ANDARE

L’antico centro di Egnazia era posizionato nel mezzo tra due importanti territori; la Peucezia: nome che veniva attribuito all’odierna provincia di Bari e la Messapia: territorio che corrispondeva all’attuale Salento. “Egnatia” come veniva chiamata dai romani oppure “Gnàthia” come la indicavano i greci, era già un importante località a partire dal VIII secolo a.C. è spesso è stata citata dai grandi della letteratura latina: Plinio, Strabone, Orazio. Le varie dominazioni che si sono susseguite nella gestione di “Egnazia”, Messapi, Greci, Cartaginesi, Romani, avevano in comune una particolare adorazione per l’acqua e per le cerimonie religiose ad essa collegate. Il momento più alto di questi culti acquatici si ebbe sicuramente nella fase augustea quando proprio vicino all’Acropoli venne edificato il “Tempio di Cibele”, che prevedeva anche un ambiente con vasca e comunicante con il “Sacello delle divinità orientali”. Una delle funzioni ipotizzate per questa grande piscina era quella lustrale, e cioè una cerimonia che serviva a purificare gli atleti prima del loro ingresso nel tempio o all’uscita dopo avere svolto i loro sanguinosi riti. Anche la cultura greca nei confronti dell’acqua non era da meno di quella romana. I greci all’acqua hanno sempre conferito grandissimi poteri taumaturgici per la guarigione di molti mali e per questo le hanno sempre destinato un particolare attaccamento. Nasce in Grecia la talassoterapia (“thalassa” mare e “therapeia” trattamento) basata proprio sull’azione curativa del clima marino.

Mai collocazione territoriale fu più indovinata per un parco acquatico. “AcquaPark Egnazia” coniuga storia, luogo e svago creando così un mix magico che regalerà effetti benefici, ambiente confortevole e sano divertimento. La scelta dei nomi dati alle varie aree del parco è stata suggerita dalla storia e dalla mitologia del luogo ed ognuno dei miti e degli eroe collegati a quell’area sarà ampiamente presentato su dei cartelli esplicativi. Anche questo è il modus operandi del “Gruppo Zoosafari” che opera abbinando sempre “Divertimento e Cultura”.

RIASSUNTO

Il nuovissimo parco acquatico realizzato in località Capitolo sul litorale di Monopoli è l’ultima produzione frutto della verve creativa del “Gruppo Zoosafari”.

Adult Price: €22,00
Child Price: €17,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.